Cerca
Close this search box.

E’ la richiesta che l’operatore (direttamente o tramite lo spedizioniere) inoltra alla compagnia di navigazione per riservare uno spazio per il carico sulla nave prefissata. Normalmente nella richiesta (che può essere fatta per telefono, via fax, via telex, e per lettera) vengono indicati: nome della nave, data, porto di imbarco, porto di destinazione, descrizione della merce (qualità, quantità, numero dei colli, marche).