Qualità, Salute, Sicurezza e Ambiente

engineer2

Tuvia Italia riconosce che qualità e sicurezza sono fattori chiave per assicurare crescita e competitività
al Gruppo in un ambiente sempre più competitivo e selettivo.

Per questo ha scelto di puntare su un approccio integrato alla gestione della Qualità, della Salute e Sicurezza sul luogo di lavoro e del rispetto per l’Ambiente (Q-HSE), implementando un’organizzazione dedicata, procedure specifiche e istruzioni di lavoro condivise.

Sicurezza

L’impegno di Tuvia Italia consiste nel prendere tutte le precauzioni ragionevoli per assicurare la salute e la sicurezza dei propri dipendenti e collaboratori sul luogo di lavoro, mettendo a disposizione un ambiente lavorativo sicuro e affidabile.

Il nostro sistema di “valutazione dei rischi nell’attività lavorativa” prevede procedure e azioni concrete per:

  • Identificare i pericoli, le situazioni o le condizioni potenzialmente rischiose;
  • Valutare le probabilità e le conseguenze dell’impatto di questi rischi sulla forza lavoro, sulle attrezzature e/o sull’ambiente;
  • Implementare le misure per eliminare o ridurre al minimo i rischi.

Qualità

Tuvia Italia progetta ed eroga i propri servizi sempre nel massimo rispetto delle normative vigenti, riconoscendo al “Sistema di Gestione per la Qualità” un valore strategico al fine di:

  • Migliorare continuamente il livello del servizio offerto e la soddisfazione delle esigenze dei propri clienti, garantendo uno sviluppo in grado di adattarsi alle sempre nuove esigenze del mercato;
  • Garantire un impiego ottimale delle Risorse Umane attraverso la responsabilizzazione individuale, lo sviluppo dell’organizzazione aziendale e il miglioramento continuo del sistema di comunicazione interno e con il cliente al fine di accrescerne la trasparenza e il livello competitivo;
  • Effettuare una selezione dei fornitori, avvalendosi solo di quelli in grado di soddisfare i requisiti dell’azienda, mantenendo con loro un costante rapporto di collaborazione e di scambio di informazioni al fine di ottimizzare le reciproche prestazioni.