SUDOCO, cos’è e quali sono i vantaggi dello SPORTELLO UNICO DOGANALE E DEI CONTROLLI

sudoco sportello unico dogana

Il S.U.DO.CO, acronimo di Sportello Unico Doganale e dei Controlli, è una piattaforma informatica realizzata per semplificare il dialogo tra l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, gli operatori e gli altri enti di controllo, rendendo il processo di import-export delle merci completamente digitalizzato.

Attraverso il portale S.U.DO.CO vengono selezionate le merci, arrivate via terra o via mare e depositate nei magazzini di custodia temporanea, che saranno sottoposte al controllo da parte degli organi competenti. Inoltre, è possibile seguire tutto il tragitto della spedizione fino al luogo di consegna grazie a un sistema di monitoraggio totalmente digital.

Ma vediamo nel dettaglio in cosa consiste questa nuova, innovativa piattaforma.

La struttura del SUDOCO

Con la circolare 38/2022, l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha pubblicato le istruzioni operative per accedere al SUDOCO, che prevede l’implementazione di tre moduli funzionali:

  • il modulo “Gestione Certificati” rappresenta un single entry point per gli operatori e per le amministrazioni/enti/organi dello Stato coinvolti per la gestione e il rilascio di provvedimenti autorizzativi necessari;
  • il modulo “Tracciamento Merci” serve a raccogliere informazioni utili a monitorare l’evoluzione delle operazioni logistico-procedurali sulle merci, offrendo agli operatori economici interessati e alle amministrazioni competenti la possibilità di ottenere informazioni sul tracciamento fisico e documentale;
  • il modulo “Gestione Controlli”, che ha l’obiettivo di consentire all’Agenzia ADM di effettuare il coordinamento delle richieste di controllo presentate dalle amministrazioni/enti/organi dello Stato coinvolti nel processo di ingresso delle merci nel territorio doganale dell’Unione, così da svolgere; contemporaneamente e nello stesso luogo i controlli sulle merci (cd. approccio one stop shop), senza mutare comunque le competenze in capo a ognuno.

SUDOCO, i principali vantaggi

I benefici che ne conseguono sono diversi:

  • Integrazione dei procedimenti di tutte le Amministrazioni coinvolte;
  • Trasmissione di tutte le informazioni una sola volta mediante un unico punto di accesso;
  • Riduzione dei tempi e dei costi di sdoganamento grazie al coordinamento e all’esecuzione concomitante dei controlli;
  • Monitoraggio dell’intero ciclo di vita della dichiarazione doganale, dei documenti a supporto e della merce oggetto di controllo.

Il porto di La Spezia è stato il primo ad avviare la sperimentazione nazionale, ma a breve verrà implementato gradualmente negli altri porti nazionali, rendendo non solo più efficienti le procedure di sdoganamento, ma riducendo anche i costi logistici e i tempi di attesa.

 

Vuoi esportare i tuoi prodotti? Contattaci per una consulenza gratuita: